lunedì 16 febbraio 2009

Barack Obama insiste nel dire che era colpa sua, quella volta che l'hai tamponato. (antozz)

Nessun commento: