martedì 15 aprile 2008

Barack Obama ti ha tenuto la mano durante l' intervento. (dv)

17 commenti:

poetaminore ha detto...

Barack Obama è andato a casa tua a staccare le spine dalle prese quando è arrivato il temporale.

Quando esci in bicicletta Barack Obama ti segue con l’ammiraglia.

Barack Obama ti ha rifatto il letto lasciadoci sopra un cioccolatino.

Barack Obama ha sentito che stavi cucinando da casa sua. Nel Wyoming.

Barack Obama non se la prende se gli leggi il giornale alle spalle.

Barack Obama è sempre al supermarket quando ti serve qualcosa.

Barack Obama si è assicurato che il tuo bicchiere fosse infrangibile.

www.poetaminore.blogspot.com

IL PORCO ha detto...

Barack Obama ha insistito per realizzare il tuo papiro di Laurea.

TurboManzo ha detto...

Barack Obama ha rischiato una denuncia per fotografare col videofonino la scheda elettorale e dimostrarti che ha votato come volevi te.

poetaminore ha detto...

Barack Obama non riattacca mai per primo quando siete al telefono.

Barack Obama si è offerto volontario per quel tuo pericoloso esperimento.

Barack Obama è salito sul quel treno per Yuma.

Barack Obama ha salvato tutti per salvare te.

Lorenzo ha detto...

Barack Obama, quando viaggia con te, porta sempre il suo telepass.

Barack Obama ti ha ricaricato il telefonino, quando non potevi chiamare la ragazza che ti piaceva.

Barack Obama ha offerto la cena a tutti i tuoi amici, e ha fatto credere che sei stato tu.

Arrivato al campeggio, Barack Obama ha montato la tenda da solo, prima che arrivassi tu.

Barack Obama ti ha offerto l'ultima sigaretta del suo pacchetto.

patagaio ha detto...

Barack Obama ti spalma la crema solare quando ti scotti

Barack Obama ti lascia sempre vincere quando giochi con lui alla Playstation

Barack Obama ti fa la spesa quando sei malato

Anonimo ha detto...

Barack Obama ti ha consolato quando hai saputo che ha vinto Berlusconi

Paro ha detto...

Barack Obama ti lascia sempre guidare gli autoscontri quando andate alle giostre assieme.

Paro ha detto...

Barack Obama ha fatto finta di non sentirti mentre sparlavi di lui ai tuoi amici. Anzi subito dopo si è sentito in colpa e ti ha offerto un gelato.

Paro ha detto...

Barack Obama è stato il primo che ti ha visto appena eri nato.

parodyparty.blogspot.com
langolodelcummenda.blogspot.com

poetaminore ha detto...

Barack Obama ha tolto le pile all'allegro chirurgo per farti vincere.

Barack Obama sa fare un'ombra cinese che ti somiglia.

ciao notte

Barbusto ha detto...

Barack Obama ti ha citato nel testamento.

Barack Obama ti ha trovato il punto in campagna dove prende il tuo cellulare.

Barack Obama ti ha dato un bacio accademico.

Barack Obama ti ha tenuto sotto l'ombrello quella volta che pioveva a dirotto.

Barack Obama ride alle tue scoregge.

Barack Obama ti ha ricordato il tuo anniversario di matrimonio.

Barack Obama ti ha prestato un film e non l'ha mai chiesto indietro.

GreatGig ha detto...

Barack Obama ti ha telefonato subito per congratularsi quando hai vinto le elezioni.

Barack Obama ha chiesto il prepensionamento quando ha saputo che tuo figlio cercava il suo primo lavoro presso la sua azienda.

Barack Obama usa tutta la sua pausa caffè al lavoro per mandarti messaggini.

Quella volta che ti hanno incastrato, Barack Obama ti ha pagato la cauzione.

Barack Obama ti ha chiamato subito per consolarti quando ha saputo che aveva vinto di nuovo Berlusconi.

Paro ha detto...

Barack Obama ha una tua gigantografia in camera ed ogni mattina quando si sveglia si fa il segno della croce e ti manda una benedizione.

Paro ha detto...

Barack Obama ti trova sempre il parcheggio quando andate al centro commerciale.

Paro ha detto...

Barack Obama ti ha svegliato alle 4del mattino per farti gli auguri del tuo onomastico.

parodyparty.blogspot.com
langolodelcummenda.blogspot.com

GreatGig ha detto...

Barack Obama ha detto che stai proprio benissimo quando gliel'hai chiesto in preda all'ansia prima dell'appuntamento con quella bella ragazza.

Barack Obama era molto felice quando l'hai accompagnato ad un provino ed invece hanno preso te.