giovedì 21 febbraio 2008

Barack Obama durante quel brutto periodo è stato al tuo fianco ripetendoti continuamente "stai tranquillo, andrà tutto bene". (bado)

Nessun commento: